Gita Sociale Annuale – 10-12 Giugno – Isola d’Elba

contenuto-gitasociale

L’AVIS Comunale di Avezzano propone per la Gita Sociale Annuale 2016:

3 giorni (2 notti) all’Isola d’Elba

Dal 10 al 12 Giugno 2016

QUOTA A PERSONA IN HOTEL*** € 227,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio andata e ritorno in pullman Gran Turismo riservato, dotato di tutti i comfort che rimane al seguito del gruppo per tutta la durante del viaggio per visite ed escursioni come da programma
  • Pedaggi autostradali, parcheggi, retribuzione, assicurazione, vitto e alloggio per l’autista
  • Passaggio marittimo da Piombino a Portoferraio e viceversa, per pullman e passeggeri
  • Sistemazione in hotel 3 stelle in camere base doppie/matrimoniali, tutte con servizi privati interni
  • Pensione completa (prima colazione, pranzo, cena e pernottamento) dalla cena dei 1° giorno al pranzo dell’ultimo giorno
  • Bevande nella misura di 1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale a pasto per persona
  • Guida per Orbetello il 1° giorno – durata della visita 2 ore circa
  • Guida per tutte le visite previste sull’Isola d’Elba ii 2° giorno – durata del servizio 6 ore circa
  • Prenotazione + Ingresso + Trenino + Degustazione alla “Piccola Miniera” di Porto Azzurro il 3° giorno
  • OLTRE LE ASSICURAZIONI DELLE QUALI SI PUO’ PRENDERE INFORMAZIONI NELLA SEDE AVIS
  • Tasse portuali per pullman e passeggeri
  • Tasse, IVA , diritti di Agenzia e servizio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tasse di soggiorno
  • Ingressi e prenotazioni nei musei, gallerie, ecc (se non diversamente specificato)
  • Ingresso a Villa San Martino + Palazzina dei Mulini il 2° giorno: biglietto cumulativo: Euro 8,00 per persona intero; giovani dai 18 anni ai 25 e docenti di scuole statali Euro 4,00 per persona
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”

PROGRAMMA

1° GIORNO:

Ritrovo dei partecipanti in luogo ed orario da concordare. Sistemazione in pullman Gran Turismo e partenza per la visita  guidata di Orbetello che sorge a pochissimi chilometri dal promontorio dell’Argentario ed è sicuramente uno dei luoghi più interessanti del territorio maremmano per la particolare presenza della laguna. Pranzo libero a carico dei partecipanti. Nel primo pomeriggio proseguimento per Piombino. Arrivo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per l’Isola d’Elba. Arrivo a Portoferraio, sbarco e trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO:

Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata storico-culturale e paesaggistica dell’Isola. Visita al centro storico di Portoferraio, con le sue caratteristiche case dai colori pastello abbellite dai balconi fioriti, le sue stradine strette e le sue piazze da cui si godono panorami meravigliosi. Visita guidata della Palazzina dei Mulini, monumento nazionale, che sorge in ottima posizione panoramica tra i due Forti Stella e Falcone. Fu la residenza ufficiale di Napoleone e della sorella Paolina ed il museo conserva numerosi cimeli appartenenti al Generale. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio trasferimento per la visita guidata di Villa di San Martino, residenza di campagna di Napoleone, che ospita cimeli, libri, gioielli, stampe, quadri e oggetti d’arte appartenuti a Napoleone e alla sua famiglia. Degne di nota sono la Sala Egizia e la Galleria Demidoff. Il resto del pomeriggio sarà dedicato alle stupende bellezze naturali e paesaggistiche dell’Isola, con soste durante il percorso a Procchio, Isolotto della Paolina e Marciana Marina. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

3° GIORNO:

Prima colazione in hotel e visita della Costa orientale dell’Isola: Sosta in località Le Grotte per ammirare lo stupendo panorama del Golfo di Portoferraio e per la visita libera dei resti di una antica Villa Romana di età imperiale. Sosta a Porto Azzurro, il cui centro è caratterizzato da uno splendido lungomare. Visita alla “Piccola Miniera“, un percorso sul trenino per rivivere uno spaccato della vita di un minatore, fedelmente ricostruito in ogni particolare, con esposizione di macchinari dell’epoca, reperti storici e grossi minerali. La visita completa alla miniera include il Museo Minerario Etrusco, Museo Cites (un’esposizione di reperti animali protetti secondo la Convenzione di Washington), l’accesso al laboratorio ed anche una degustazione dei vari prodotti tipici elbani presso il bar/enoteca. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Piombino. Arrivo, sbarco e proseguimento dei viaggio di rientro. Arrivo in serata.